Project Manager Ventimiglia

Sede di lavoro: Liguria: Imperia

Codice annuncio: 1517/PROJECTMGR_Ventimiglia

Ruolo: Project Manager Ventimiglia

Dipartimento/Area: Advocacy e Programmi Italia, Area Programma Italia

Riporta a: Coordinatore di progetto Ventimiglia

Sede: 1 persona a  Ventimiglia

Tipo di Contratto: contratto di collaborazione coordinata e continuativa della durata  7 mesi circa (agosto 2017-fine febbraio 2018).

Candidarsi entro: 23 luglio 2017

Inizio collaborazione: 1 agosto 2017

 

Work contest

Dall’estate 2016 WeWorld è presente a Ventimiglia e nelle zone limitrofe al confine italo-francese per identificare i bisogni dei migranti in transito e fornire loro un sostegno relazionale e giuridico.

I continui sbarchi sul territorio italiano e l’aumento di persone più esposte a fragilità e sfruttamento (ad esempio i MSNA) rendono necessario un intervento di carattere organico,  sovraprovinciale e sovraregionale.

Obiettivo
Sviluppare e implementare un progetto volto a rispondere ai bisogni emergenziali dei migranti in transito nel territorio italiano, con particolare attenzione alle donne e ai bambini (accompagnati e MSNA)

Principali compiti e resposanbilità

Il Project Manager collaborerà con il Coordinatore di progetto per la scrittura di una nuova proposta progettuale sulla base dell’esperienza acquisita da WeWorld con i progetti “Ventimiglia migranti in transito” e “Migranti e territorio”.

Identificazione di bisogni emergenti a partire dal contesto di lavoro e dal progetto sviluppato.

 

REQUISITI

Esperienze e conoscenze

  • Laurea in discipline giuridiche o sociologiche o umanistiche
  • Comprovata esperienza di coordinamento maturata presso enti no profit in Italia (associazioni, Fondazioni, cooperative)
  • Esperienza pregressa di lavoro nell’accoglienza di migranti, rifugiati e richiedenti asilo, con particolare attenzione a donne e bambini (sia accompagnati sia MSNA)
  • Conoscenza del fenomeno migratorio
  • Conoscenza del quadro normativo nazionale ed europeo sull’immigrazione e in particolare su rifugiati e richiedenti asilo
  • Comprovata esperienza nella scrittura e nella gestione di progetti
  • Capacità elaborazione e gestione budget di progetto
  • Capacità coordinamento dei partner di progetto
  • Capacità relazionali con stakeholder differenti (istituzioni, associazioni, enti no profit, etc.)
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta)
  • Ottima conoscenza degli applicativi MSOffice

Si richiede disponibilità a compiere trasferte sul territorio.

Competenze e Capacità

  • Capacità di pianificazione attività e coordinamento team, anche in situazioni di emergenza
  • Significativa capacità di costruire e gestire relazioni con partner
  • Spiccato spirito di iniziativa e proattività
  • Forte ottimismo e capacità di coinvolgimento
  • Propensione all’innovazione
  • Comprovate competenze di comunicazione
  • Flessibilità
  • Abitudine a operare in Italia avendo come interlocutori le Amministrazioni e l’Associazionismo Locale
  • Forte motivazione a lavorare nel settore non profit e in particolare nelle tematiche dei diritti dei migranti.

Inviare la propria candidatura includendo

  • CV aggiornato
  • lettera motivazionale di presentazione contenente aspettativa economica

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La ricerca è aperta a persone appartenenti a categorie protette. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003.